"Solidarità al Cro, messo in mezzo dai giochetti del Salvini di casa nostra", anche Mario Giannelli bannato dal Comitato Aria Pulita: "Poco democratici" - Politica Viareggio Versiliatoday.it

“Solidarità al Cro, messo in mezzo dai giochetti del Salvini di casa nostra”, anche Mario Giannelli bannato dal Comitato Aria Pulita: “Poco democratici”

Anche Mario Giannelli di Repubblica Viareggina “espulso” dal gruppo Facebook Comitato Aria Pulita:

“Mi spiace prendere atto della poca democraticità di chi gestisce la pagina Comitato Aria Pulita ma qualcuno mi ha bannato solo per avere espresso la mia solidarietà a Giacomo Marchetti e per avere postato alcuni articoli del blog in cui scrivo Dada Viruz Project, da sempre attento alle dinamiche dei movimenti e dei comitati ambientalisti. L’Aria pulita a Viareggio è una questione importante che riguarda tutti come è stato affrontato anche nell’assemblea promossa da Repubblica Viareggina lo scorso 16 settembre sui “Beni Comuni” presso il circolo ARCI Officina Dada Boom alla quale era presente anche Giacomo Marchetti oltre agli altri comitati e a tantissimi cittadini. Fare o meno parte di una pagina Facebook non è di per se vitale ma essere escluso senza una spiegazione è indicativo di certi metodi”. E’ lo stesso Giannelli a spiergarlo con una nota stampa: “Nessun problema il mio impegno per la difesa ambientale proseguirà a partire dai tre referendum che Repubblica Viareggina ha proposto sull’uscita da GAIA, sul No Asse e sulla difesa dell’ospedale unico e sostenendo, inoltre, anche la nuova pagina di Giacomo Marchetti Ambiente, Salute e Beni Comuni per Viareggio e naturalmente con lo ormai oltre decennale lavoro di informazione di Dada Viruz Project. Colgo infine l’occasione per solidarizzare con il circolo ARCI CRO Darsene che si è visto tirare in mezzo ad un plemica dai soliti giochetti che il Salvini di casa nostra pratica”.
(Visitato 475 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 22-09-2018 20:31