Duplice omicidio a Sesto Fiorentino, una delle due vittime uccise dal vicino di casa ieri ( LEGGI ANCHE:Spara ai vicini e li uccide: il duplice omicidio in una colonica) era un imputato del processo della strage di Viareggio: Salvatore Andronico, dirigente del settore sicurezza cargo di Trenitalia, in primo grado a Lucca fu condannato a 9 anni e 6 mesi. Una morte, che ha colpito anche il figlio Simone, entrambi uccisi a colpi di pistola mentre erano intenti a ristrutturare la casa, che arriva alla vigilia del processo di appello, dove non potrà difendersi. L’omicida, Fabrizio Barna, 53 anni, è stato arrestato dai Carabinieri.

 

(Visitato 1.091 volte, 1 visite oggi)

Caos alle case popolari, arrivano carabinieri e polizia: la ex aveva cambiato le serrature

Vento, esteso fino alle 10 di martedì 23 il codice giallo