Una grande prova della Pallacanestro Femminile Viareggio non basta per espugnare Pielle Livorno, vittorioso per 59-49, nel big-match del campionato di C femminile.

Inizio un po’ intimorito delle biancoblu viareggine che vanno sotto anche fino a -10 , per poi cominciare a difendere con forza e tenacia sopperendo così al gap di fisicità e centimetri nei confronti delle avversarie il primo quarto termine con le labroniche in vantaggio per 16-12. Situazione ribaltata negli altri due quarti con le ragazze di Della Longa che chiudono rispettivamente in vantaggio, 30-26 nel secondo e 38-35 ne terzo. A dimostrazione di una prova di carattere e agonismo che mette in grande difficoltà le padrone di casa sotto i colpi di Tamagnini (16 punti) e Cirillo (11 punti). Nell’ ultimo quarto comincia ad affiorare un po’ di stanchezza ed il break negli ultimi 4′ lo fanno le bombe di Toti autentica protagonista della squadra livornese.
Resta comunque il fatto di una prestazione maiuscola su un parquet della squadra favorita al salto di categoria, con una condotto di gara per larghi tratti giocata alla pari grazie soprattutto alla grinta e determinazione dimostrata, doti che serviranno per acquisire consapevolezza dei propri mezzi. Questo lo score:
Lafiosca, Tamagnini 16, Foglia 7, Di Simo, Guainai 2, Lorenzi, Troisi 4, Pedonese, Bonari 7, Capogrosso 2, Cirillo 11.

Già si pensa al prossimo impegno sabato 24 nel match casalingo alla tensostruttura del Vasco Zappelli contro Figline Valdarno per provare subito a ripartire

(Visitato 137 volte, 1 visite oggi)
TAG:
pallacanestro femminile viareggio

ultimo aggiornamento: 19-11-2018


Basket femminile, Viareggio partenza ok

Brusca frenata della Pallacanestro Femminile Viareggio