"Discariche abusive deturpano il padule di Massarosa" - Politica Massarosa Versiliatoday.it

“Discariche abusive deturpano il padule di Massarosa”

“La differenziata ha senso solo se è supportata da valide isole ecologiche, da controlli e da multe salatissime ai trasgressori, altrimenti prolificano le discariche abusive!”

Lo scrive in una nota Marzia Lucchesi della Lega:

“Dopo alcune segnalazioni di cittadini e dopo aver personalmente visto il prolificare di discariche abusive più o meno grandi sul nostro territorio, siamo andati a fare dei sopralluoghi. Soprattutto il padule, luogo non troppo frequentato e lontano dalle abitazioni, si presta bene come “discarica abusiva”. Inutile esaltare il porta a porta e la raccolta differenziata se queste ultime non si incentivano con sgravi fiscali, orari di ritiro più flessibili e isole ecologiche ben strutturate e in numero maggiore sul nostro territorio. Le zone del padule, meno frequentate, sono dei veri e propri doni della natura , ma vengono invece deturpate dalla spazzatura. Siamo stati a Botolo, Massarosa, e abbiamo preso atto che lì da mesi la sporcizia prolifica. Niente di diverso percorrendo la strada dissestata e piena di buche, che porta in quel luogo. Sono necessari maggiori controlli e multe salatissime a chi deturpa e inquina. Nel frattempo qualcuno ci dica chi deve pulire”.

(Visitato 220 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 27-11-2018 8:54