I Carabinieri del NORM della Compagnia di Signa hanno arrestato un italiano del ’64, nullafacente, già noto alle Forze dell’Ordine, per aver aggredito i Carabinieri che erano stati chiamati da alcuni avventori di un circolo cittadino molestati dall’uomo che era palesemente ubriaco. All’arrivo dei militari che gli intimavano di esibire i documenti, il soggetto rispondeva con frasi offensive arrivando a scagliarsi contro di loro. Visto il degenerare della situazione i Carabinieri, con non poca fatica, bloccavano l’uomo e lo dichiaravano in stato di arresto; in tale concitata fase, uno dei militari riportava lesioni guaribili in 5 giorni per la distorsione della mano destra. Dopo le operazioni di rito, l’arrestato veniva condotto in ospedale per contrastare gli effetti dell’alcool. È previsto oggi il rito direttissimo.

(Visitato 286 volte, 1 visite oggi)
TAG:
carabinieri signa ubriaco

ultimo aggiornamento: 14-01-2019


Meningite, grave una 25enne

Lite al fast food, arrestato un rumeno su cui gravava un ordine di carcerazione