Trasporto illegale di rifiuti: due denunce ed un furgone sequestrato.

La scorsa notte i Carabinieri della Stazione di Calenzano hanno sorpreso due cittadini cinesi mentre trasportavano illegalmente, a bordo di un furgone, 27 sacchi contenenti oltre 250 kg. di scarti tessili industriali. I soggetti, con il favore della notte, si aggiravano nella periferia di Calenzano con l’intenzione di disfarsi dei rifiuti ma si imbattevano nella pattuglia, appositamente predisposta per arginare tale fenomeno, che gli intimava l’alt. Un rapido controllo permetteva di acclarare l’assenza della documentazione autorizzativa e la non tracciabilità degli scarti che costava ai due una denuncia a piede libero per violazione della normativa in materia di trasporto di rifiuti ed il sequestro del mezzo

(Visitato 121 volte, 1 visite oggi)
TAG:
calenzano carabinieri rifiuti

ultimo aggiornamento: 23-03-2019


Guida una moto rubata: in manette clandestino con 8 alias

Stupri, scoperto un nuovo caso