Duecento metri quadri di graffiti su quattro treni Regionali nella stazione di Borgo San Lorenzo (FI)

E’ il risultato di un raid vandalico avvenuto la notte scorsa mentre i treni erano in sosta. I convogli sono stati trasferiti in officina per la rimozione dei graffiti. L’attività richiederà circa due giorni di lavoro.

In corso di valutazione la stima dei danni al momento quantificabile in diversi migliaia di euro.

Lo stop in officina ha comportato variazioni alla composizione dei treni che stanno viaggiando con meno posti a disposizione dei pendolari.

Questa mattina, per evitare disagi ai viaggiatori diretti a Firenze, i treni hanno effettuato il servizio.

Trenitalia sporgerà denuncia contro ignoti.

(Visitato 122 volte, 1 visite oggi)