Si impicca a un albero, la tragedia allo sgambatoio di Lido di Camaiore

Vano ogni tentativo del personale del 118 di rianimare la donna. Sul posto la Polizia

Tragedia ieri sera poco dopo l’ora di cena a Lido di Camaiore. Una donna, sui 50 anni, residente in Versilia, si è tolta la vita impiccandosi ad un albero allo sgambatoio del parco della Peschiera, a due passi dal parcheggio dell’Esselunga. Chi ha visito il corpo – una guardia giurata del supermercato –  ha subito allertato i soccorsi e il personale medico del 118 intervenuto a sirene spiegate ha cercato di rianimarla per quasi mezz’ora. Ma ogni tentativo è stato vano. Sul posto, per i rilievi e ricostruire quanto accaduto, sia la Polizia che, di supporto, i Carabinieri. La salma è stata trasferita all’obitorio dell’ospedale “Versilia”.

Aggiornato il: 08-06-2019 11:26