Un giovane è stato investito da un treno regionale sulla linea Empoli-Siena all’altezza di Castelfiorentino (Firenze) intorno alle ore 13 di ieri ed è stato portato in gravi condizioni con l’elisoccorso Pegaso all’ospedale di Careggi (Firenze). Secondo prime ricostruzioni pare che il ragazzo, un 20enne di Castelfiorentino, stesse attraversando i binari a un passaggio a livello all’altezza di piazza Cavour, dove si trova anche il ponte sul fiume Elsa, quando un treno regionale proveniente da Siena è sopraggiunto e lo ha urtato facendolo finire da un lato. Sul posto vigili del fuoco, 118, carabinieri e polizia municipale. Molte persone hanno assistito alla scena e hanno chiamato il 118 oltre che andare personalmente alla locale sede della Misericordia, che si trova nelle vicinanze, a chiedere immediato soccorso. Il giovane, che ha subìto vari traumi e respirava con difficoltà, adesso è ricoverato in gravi condizioni al Centro Traumatologico Ortopedico dell’ospedale fiorentino di Careggi.

(Visitato 2.338 volte, 1 visite oggi)
TAG:
careggi empoli siena giovane investito da treno pegaso

ultimo aggiornamento: 05-09-2019


Nave Italia attracca a Piombino per i ragazzi dell’Ospedale Bambino Gesù di Roma

Le Fiamme Gialle controllano un opificio, trovati lavoratori irregolari