I vigili del fuoco del Comando di Livorno e del distaccamento di Cecina, sono intervenuti ieri sera per una esplosione avvenuta in una abitazione a Bibbona
L’esplosione ha interessato un appartamento al primo piano primo di un edificio di due piani fuori terra e si presume sia stata causata da una fuga di gas, che ha provocato il collasso della copertura del fabbricato. All’interno dell’appartamento,al momento dell’esplosione, si trovavano tre persone; due adulti (un uomo del 78 ed una donna del 79) ed un ragazzo nato nel 2005.
Le tre persone coinvolte hanno riportato ustioni e sono state occorse dal personale sanitario del 118 per essere poi inviate al centro grandi ustionati dell’ospedale di Pisa (i due adulti) ed al Meyer di Firenze (il ragazzo).
(Visitato 619 volte, 1 visite oggi)
TAG:
bibbona esplosione ustionati vigili del fuoco

ultimo aggiornamento: 23-09-2019


Terremoto con epicentro Camaiore avvertito in tutta la Versilia

I poliziotti delle Volanti di Massa Carrara in pochi giorni salvano tre vite umane