"Via le auto da piazza Mazzini e dal Belvedere delle Maschere" - Politica Viareggio Versiliatoday.it

“Via le auto da piazza Mazzini e dal Belvedere delle Maschere”

L’Associazione BuonSenso: «Una piazza nuova, che sia teatro di eventi e ritrovo per la città. Sì ai parcheggi interrati in piazza Mazzini e in piazza D’Azeglio

Unire piazza Mazzini al Belvedere delle Maschere chiudendo alle auto la zona fronte mare: una riqualificazione della piazza che valorizzi la sua identità originaria, valutando la possibilità di due parcheggi sotterranei, uno nella piazza Mazzini stessa, l’altro in piazza D’Azeglio.

E’ un progetto ambizioso quello che l’Associazione BuonSenso, tramite il presidente Roberto Bucciarelli, propone all’Amministrazione Del Ghingaro: «In piazza Mazzini serve un intervento deciso – spiega – vanno tolte le auto, non solo quelle in sosta ma anche quelle che transitano dai viali a Mare. Una rivisitazione del traffico veicolare che darebbe respiro ad una delle più belle piazze della città, sicuramente quella più centrale, che però troppo spesso è utilizzata solo come un parcheggio».

«Il lavoro fatto in piazza Puccini, il progetto ormai esecutivo della Terrazza della Repubblica, la rinnovata piazza Shelley con la Villa Paolina riaperta e divenuta centro di incontri e cultura – continua –: è giunto il momento per porre le basi per la realizzazione di una piazza Mazzini tutta nuova che possa diventare punto di riferimento per i cittadini così come per i turisti che a migliaia si riversano sulla nostra Passeggiata ma anche location adatta alle manifestazioni».

 

Una piazza che sia luogo di incontro e di vita, insomma, sfruttando le sue prerogative originali: quindi il verde, la fontana, la quinta del palazzo delle Muse e l’immensa vista del mare.

In sostituzione ai parcheggi che inevitabilmente andrebbero persi, Bucciarelli puntualizza: «Vediamo con favore la possibilità di un parcheggio sotterraneo sia in piazza Mazzini che in piazza D’Azeglio: per entrambe le ipotesi esistono progetti di fattibilità già pronti. Nel contempo, per favorire l’intervento, potrebbe essere istituito il senso di marcia unico su Viale Manin posizionando gli stalli auto a pettine».

Viareggio e Torre del Lago meritano tutto l’impegno possibile: insieme e con BuonSenso.

 

(Visitato 1.214 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 28-09-2019 15:14