Rischio alluvione, esercitazione internazionale dei vigili del fuoco e della protezione civile della Toscana - Cronaca Toscana Versiliatoday.it

Rischio alluvione, esercitazione internazionale dei vigili del fuoco e della protezione civile della Toscana

Si è conclusa ieri sera alle 20.00 l’esercitazione internazionale EU-Modex 2019-02 disegnata dal Dipartimento Nazionale della Protezione Civile e dalla Direzione Regionale dei Vigili del Fuoco della Toscana sul rischio alluvione, che ha visto impegnate le strutture di Protezione Civile della provincia di Firenze, ENI Publiacqua Città Metropolitana Comune di Firenze AUSL Toscana Centro le Centrali Operative 1-1-8 Firenze e Pistoia Soccorso, Museo degli Uffizi, l’aeroporto di Tassignano, la Polizia Municipale di Sesto Fiorentino e l’VIII reparto Volo della Polizia di Stato. L’attività focalizzata sulla capacità di gestione e coordinamento ha visto operare per 3 giorni sul territorio toscano 3 team internazionali composti da esperti provenienti dai paesi dell’Unione Europea che si sono esercitati nel supportare le autorità locali e nazionali nonché le strutture locali di Protezione Civile nella gestione dell’emergenza. Lo sfondo mozzafiato di Firenze, la cornice del museo degli Uffizi, la perfetta organizzazione frutto anche della preparazione e dell’affiatamento del team che ha operato all’interno dell’Exercise Control Room (EXCON) composto da personale del Dipartimento Nazionale della Protezione Civile e dei Vigili del Fuoco, hanno reso unica questa esperienza riscuotendo unanimi consensi dai partecipanti e dai rappresentanti della Commissione Europea che hanno seguito costantemente l’evento.

(Visitato 92 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 11-10-2019 8:30