Pam, nessun licenziamento ma i 18 addetti saranno trasferiti - Cronaca Viareggio Versiliatoday.it

Pam, nessun licenziamento ma i 18 addetti saranno trasferiti

Incontro a Viareggio (Lucca) tra i rappresentanti sindacali di Cgil, Cisl e Uil, la direzione del supermercato Pam di largo Risorgimento e una delegazione di lavoratori, relativo all’annuncio dell’azienda di voler chiudere il punto vendita il 29 febbraio.
I 18 dipendenti sono preoccupati: non verranno licenziati, ma saranno collocati nei due punti vendita di Livorno, negli altri due a Pisa e in quello di Altopascio. C’è stata una proposta economica da parte della direzione per una eventuale buonuscita per interrompere il rapporto di lavoro con l’azienda. Per coloro invece che volessero proseguire il rapporto sono state proposte condizioni al vaglio in questi giorni.
I sindacati chiederanno di rivedere le cifre e di trovare soluzioni che in qualche modo possano agevolare i lavoratori.

(Visitato 1.564 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 22-02-2020 22:00