Chi non conosce la pagina Facebook “Io e Miele?” Pochi, viste le migliaia di followers, arrivati a toccare la quota di quasi 50mila. Miele è un simpatico meticcio con un ciuffo di peli sulla testa, il pelo ispido, occhietti neri, a furbo, figlio di uno spinone e di una barbonicina, col musetto dolce e simpatico, le cui vicende sono raccolte nel libro – ricco di immagini – dal titolo “Io e Miele. Racconti a due mani e quattro zampe”, diventato, ormai, un best seller soprattutto tra i bimbi.  Il libro – che è in vendita sul web sia in versione e-book che cartacea, ma il prof, aretino, Luca Piergiovanni,  scrittore e babbo umano del 4 zampe, che lo ha dedicato  al suo cane, se qualcuno non ha dimestichezza a ordinarlo on line, lo spedisce via posta, basta mettersi in contatto con lui  attraverso messenger, e lo si paga alla consegna, senza spese di spedizione –  è utilizzato nelle scuole, per i laboratori di lettura. E sono tanti i piccoli scolari che dopo averlo letto, hanno disegnato il 4 zampe Miele, a cui tutti vogliono un mondo di bene, e i loro dipinti, cosi come le recensioni di chi, adulto, lo ha letto, sono tutti pubblicati sulla pagina FB.  Tante le storie narrate, divertenti, ma anche commoventi, con le mille marachelle combinate da Miele che, entrato nella vita del prof ben 13 anni fa, lo ha aiutato in uno dei momenti più brutti della sua vita quando da laureato e specializzato non vedeva sbocchi lavorativi. Chissà, forse riusceremo a conoscerlo di persona qui a Viareggio il mitico Miele ormai divenuto una star, sono infatti in corso “trattative” per la presentazione del libro in città.  E… se accadrà… Versilia Today ci sarà!

(Visitato 358 volte, 1 visite oggi)

Poliziotto in carcere, la Procura chiude le indagini sul “caso” Gianluca Pantaleoni

Codice arancione per pioggia e temporali in Versilia, Garfagnana e Lunigiana