La bambina che parlava ai libri [Recensione libri] - Il piacere dei Libri Versiliatoday.it

La bambina che parlava ai libri [Recensione libri]

“La bambina che parlava ai libri” è un racconto illustrato scritto dalla penna sensibile di Stefano Benni. Ispirato alla storia vera di Inge Feltrinelli, è un piacevole e profondo racconto sull’amore per i libri. Al centro della storia, il legame speciale tra Inge bambina e i libri, creature particolari capaci di parlare con chi si mette in ascolto. Salvare la voce dei libri e degli scrittori sarà il sogno della bambina, realizzato poi nel lavoro con la casa editrice omonima. In particolare si sottolinea come ogni storia non sia solo la storia raccontata ma la storia che lega ogni lettore a un particolare testo. In questa matrioska di parole e legami, si sviluppa la trama. Il libro illustrato, pensato per i bambini, è un racconto sull’amore per i libri, il valore della scrittura, il ruolo degli scrittori e dei lettori, ma si presta benissimo anche a un pubblico adulto per scoprire la personalità di Inge e soffermarsi, tra poesia e colori, sull’inestimabile valore della lettura. Il libro inedito era in omaggio con un’iniziativa riguardanti le edizioni Feltrinelli fino al 10 gennaio. Visto il particolare contenuto e il valore della storia, speriamo possa avere una più ampia diffusione.

 

(Visitato 35 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 19-05-2020 11:54