VIAREGGIO. Blitz antidroga dei carabinieri di Viareggio che ha portato all’arresto, nella notte tra mercoledì 21 e giovedì 22, di 2 persone accusate di spaccio di sostanze stupefacenti.In particolare, i Carabinieri della Sezione Operativa della compagnia di Viareggio, nel corso del servizio antidroga in abiti civili, hanno arrestato in flagranza di reato un marocchino di 50 anni già noto alle forze di polizia. L’uomo era stato notato dai militari dell’Arma poiché attirati dalla sua presenza in una zona defilata e dai suoi movimenti con fare guardingo.Dopo averne seguito gli spostamenti, i Carabinieri hanno fatto scattare il controllo ed hanno fermato il soggetto che, a seguito di perquisizione personale, è stato trovato in possesso di 6 dosi di cocaina, per un peso complessivo di circa 3,5 grammi, e 120 euro in banconote di vario taglio occultati nell’elastico dei pantaloni, verosimilmente provento dell’attività di spaccio.A questo punto, lo straniero è stato condotto in caserma e dichiarato in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e, dopo aver trascorso la nottata nelle camere di sicurezza, a seguito dell’udienza di convalida presso il Tribunale di Lucca, è stato sottoposto alla misura dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria due volte al giorno.

Nell’ambito dello stesso servizio antidroga, i Carabinieri della Stazione di Lido di Camaiore, hanno invece effettuato dei controlli in una zona defilata della pineta, durante i quali hanno sottoposto a controllo un marocchino di 29 anni già noto alle forze di polizia. L’uomo è risultato infatti  colpito da un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Tribunale di Lucca poichè ritenuto responsabile del reato di spaccio di sostanze stupefacenti del tipo cocaina, commesso a Viareggio e Lido di Camaiore nel periodo tra luglio 2019 ed agosto 2020.Lo straniero quindi, a seguito del provvedimento cautelare, è stato condotto presso la Casa Circondariale di Lucca.

(Visitato 965 volte, 1 visite oggi)
TAG:
carabinieri droga spaccio di droga

ultimo aggiornamento: 22-10-2020


Sedicenne scomparso da casa, le ricerche concentrate in pineta a Viareggio

Ritrovato in pineta il 16enne viareggino scomparso