Un premio libertino e libertario

Il 6 Febbraio 2021 al romanzo “La signora del Martedì” di Massimo Carlotto (ed. E/O) è stato assegnato il premio “Awards2020” a cura di Follipergialli, un gruppo di lettori appassionati e competenti che anima discussioni e confronti su twitter in merito ai gialli. Un premio libertario e libertino fatto col cuore dalla segnalazione dei libri amati alla discussione per la costruzione della short list il tutto fatto con amicizia e la casualità statistica corroborata da competenza e affetto. La proclamazione del vincitore è stata accolta con grande entusiasmo sui social network, sia da lettori che scrittori che da addetti del settore. La rosa degli otto finalisti includeva: “Il mistero della donna tatuata” (T. Akimitsu, Einaudi), “L’assassino ci vede benissimo” (C. Frascella, Einaudi), “L’inverno più nero” (C. Lucarelli, Einaudi), “Ah l’amore” (A. Manzini, Sellerio), “L’angelo di Monaco”(F.Massimi, ed. Longanesi), “Dove crollano i sogni” (B.Morchio, Rizzoli), “I cerchi nell’acqua” (M. Robecchi, Sellerio). E mentre ancora si esulta per il premio appena assegnato, già si annunciano le novità per la prossima edizione, mirate soprattutto a un allargamento partecipativo a tutti gli appassionati del genere.

Erika Pucci e Maurizio Agazzi per #FolliperGialli

I finalisti del premio #follipergialli (Immagine di Gianluca Iaccarino)

(Visitato 73 volte, 1 visite oggi)
TAG:
#follipergialli la signora del martedì premio

ultimo aggiornamento: 08-02-2021


“Biancaneve nel novecento” [Recensione libro]

“Tredici lune” [Recensione libro]