Ricominciare anche dai libri. Con questo pensiero rivolto a scrittorie e lettori, la libreria “Lettera 22” di Viareggio ha organizzato una rassegna di incontri con autori per riscoprire il piacere di condividere storie e letture insieme. Gli incontri si svolgeranno presso il “Bagno Paradiso” in passeggiata alle 19,30. Il 15 giugno sarà ospite Michele Cecchini con il suo “E questo è niente” (Bollati Boringhieri, 2021), la storia di un bambino speciale con un’esistenza complicata che non rinuncia a guadare il mondo con occhi colmi di felicità. Si prosegue il 21 con Elena Torre che presenterà il suo ultimo romanzo “La maledizione del nome” (Castelvecchi, 2021) un giallo storico e terzo episodio di una saga avvincente tra simboli archetipi e enigmi apparentemente inspiegabili . Nel terzo incontro il 23 giugno sarà la volta di Giorgio Bernard con “Come un’onda che si tuffa nello scoglio” (Felici Ed. 2021), la biografia romanzata dell’ex portiere juventino Tancredi che sarà presente all’incontro, una storia di vita fuori e dentro ai campi da calcio e dei cambiamenti del nostro Paese lungo tutta la carriera del campione. A luglio il 14 arriva Nicoletta Verna con il suo dirompente esordio “Il valore affettivo” (Einaudi, 2021) una storia familiare ad alta tensione con aperture al thriller dove le relazioni sono scandite dai sensi di colpa. Conclude la rassegna il 16 Luglio Alessandro Berselli con “La dottrina del male” (Elliot, 2019) un noir distopico attraverso cui si indagano le connessioni tra comunicazione, politica e integrità morale. Dialoga con gli autori Erika Pucci, insegnante e blogger.

(Visitato 61 volte, 1 visite oggi)

Vàsame: nuovo concept di pizzeria sulla passeggiata di Viareggio

“Vascelli di carta” [recensione libro]