Nel tardo pomeriggio di ieri un’escursionista, di ritorno dal rifugio di Forte dei Marmi sul sentiero verso Stazzema, è scivolata su un tratto franato ed è caduta a valle per circa 8 metri. Sul posto si è diretta la Pubblica Assistenza con il medico e i tecnici del Soccorso Alpino con personale sanitario e dotati di un dispositivo sanitario in grado di immobilizzare il rachide cervicale. Una volta imbarellata, la donna è stata riportata sul sentiero con un paranco a contrappeso per poi essere trasportata all’ospedale Versilia

(Visitato 1.232 volte, 1 visite oggi)

Coronavirus, 16.957 nuovi casi, età media 38 anni. Sono 11 i decessi

Comunicato stampa Andy Warhol e la New Pop prestigiosa mostra a Villa Bertelli