IL SEGRETO DI MEDUSA (H. LYNN, NEWTON COMPTON, 2021)

Trama

“Il segreto di Medusa” è la storia in forma di romanzo del mito di Medusa. La storia narrata da Hannah Lynn inizia con l’infanzia di Medusa, felice bambina presto divenuta sacerdotessa di Atena. Crescendo, la protagonista si contraddistingue per bellezza e sensibilità soprattutto ne confronti delle numerose donne che nel tempio di Atena vengono a trovare conforto per le violenze e le infelicità provate in quanto donne. A queste storie di donne, madri, compagne, figlie al colmo del dolore, Medusa rimane particolarmente legata emotivamente, provando una profonda e vera empatia. Il dio Nettuno è travolto dal fascino della fanciulla di cui abusa con un inganno. Da questo fatto inizia il dramma di Medusa su cui si scatena la folle ira di Atena. Tutta la famiglia della ragazza viene coinvolta in disgrazie indicibili. Inizia così un percorso di rabbia e trasformazione, dove per sopravvivere Medusa deve difendersi col potere di pietrificare gli altri tramite lo sguardo.  Si dipanano così eventi e racconti fino all’incontro con Perseo e la riflessione sulla trasmissione del mito di Omero.

Note al margine

Ho trovato la narrazione di Lynn molto interessante: con un linguaggio immediato, un buon ritmo e i riferimenti alla mitologia classica, restituisca al grande pubblico una delle figure più emblematiche delle narrazioni greche. Interessante è il procedimento con cui Lynn modernizza e rende attuale la figura di Medusa, simbolo di violenza subita e ricerca di emancipazione e riscatto. Al centro della storia personale c’è il percorso di consapevolezza di sé e dei legami con la propria famiglia. Una storia capace di incorniciare nel mito argomenti e tematiche stringenti dei nostri giorni, in una forma accessibile e fedele alle radici classiche. Interessante è anche la tematica del “mostro” e dei processi psicologici che spesso li generano.

Il libro in una frase

“Questa storia sarebbe più semplice, per molti versi, se l’oscurità fosse nata dentro di lei. Ma non è così. Lei non era così. Furono dei mostri a creare Medusa, ma lei non era nata da essi.”

Erika Pucci

@erykaluna

(Visitato 181 volte, 1 visite oggi)

Pacchi alimentari per le famiglie meno abbienti dall’Anp-cia Toscana Nord

Nautica: yacht Overmarine Group venduto su mercato americano