Il Partito Democratico di Viareggio considera molto grave l’atto di revoca delle deleghe da parte del sindaco di Del Ghingaro alla vicesindaco Federica Maineri. 

Abbiamo sostenuto lealmente la giunta e l’azione amministrativa in questi mesi difficili e ancora prima la candidatura di Giorgio Del Ghingaro a sindaco consentendo un’ampia vittoria al primo turno. 
L’operato di Federica Maineri ha avuto l’apprezzamento nostro, oltre che dei cittadini e di tutti gli attori del territorio. 
Chiediamo al sindaco un confronto e di rendere note le motivazioni di un atto unilaterale che ci appare incomprensibile. 

L’apertura di una crisi amministrativa senza motivi fondati e senza giustificazioni si configura come rischioso e fuori luogo, mentre il mondo è concentrato e preoccupato per una guerra che si combatte alle porte dell’Europa.

(Visitato 116 volte, 1 visite oggi)

Sinistra Italiana: “Maineri defenestrata? Prevedibile”

Federica Maineri rimossa dall’incarico di vicesindaco, “Sono molto serena per il lavoro da me svolto”