“La Sezione della Lega di Viareggio unitamente al suo Gruppo Consiliare – dichiara il Segretario Comunale Massimiliano Baldini – intende esprimere la più sentita vicinanza e solidarietà a tutti coloro che sono stati colpiti dalla bufera di acqua e di vento che ieri ha violentemente colpito la nostra città così come larga parte del nostro Paese.
Siamo rimasti profondamente colpiti, così come tutti quanti, dalle immagini delle devastazioni dei territori che sin da subito sono scorse sui teleschermi dei telegiornali nazionali, regionali e locali, testimoniando della perdita della vita di persone, di feriti gravi e di danni immani all’ambiente, alle infrastrutture ed alle attività.

Anche Viareggio non è stata risparmiata e proprio il lungomare, mentre era in corso il mercato settimanale, è stato fra i più colpiti (ne ha fatto le spese anche una statua di Anna Chromy in Piazza Mazzini) insieme alla stessa zona del mercato ed alla viabilità adiacente alle pinete che hanno pagato il consueto prezzo in termini di alberi abbattuti.
La categoria dei balneari, in particolare, anche a Viareggio e Torre del Lago Puccini come in Versilia e su lunghi tratti del litorale italiano, si trova a fare i conti con le conseguenze della violenta tempesta che proprio nel culmine della stagione ha duramente danneggiato gli stabilimenti, in alcuni casi determinando anticipatamente la fine della stagione.

Ma anche gli albergatori e gli imprenditori del turismo in generale lamentano danni alle loro strutture come ad esempio, fra i più visibili, l’Hotel Royal proprio a metà della nostra Passeggiata.
E lo stato di pericolo non è ancora terminato in quanto le previsioni atmosferiche non promettono nulla di buono nemmeno per la giornata di oggi e quindi un ringraziamento va a tutte le Forze dell’Ordine, ai Vigili del Fuoco e a tutte le associazioni di volontariato altrettanto impegnate che anche in queste ore si stanno distinguendo per far fronte alla situazione e limitare le devastazioni.
Malgrado il nostro partito stia monitorando quanto è accaduto alle famiglie ed alle attività di Viareggio e Torre del Lago Puccini così come su larga parte del territorio comunale più sensibile, preparandosi a proporre considerazioni, punti di vista e soluzioni da discutere nelle sedi istituzionali competenti – conclude Massimiliano Baldini a nome della Lega di Viareggio – non ci sembra tuttavia il momento di privilegiare le polemiche ma, al contrario, ci pare importante mettere a disposizione anche le nostre energie come quelle di tutti per aiutare i più sfortunati che hanno patito i danni maggiori”.

(Visitato 27 volte, 1 visite oggi)

Maltempo, Briatore: ”Tromba d’aria ha distrutto metà Twiga, sfigati esultano”

Incidente in Autostrada A12: auto si cappotta e va in fiamme, deceduta bambina di 4 anni