In ottemperanza alle disposizioni del Dipartimento di Prevenzione dell’Azienda Usl Toscana Nord Ovest, l’ufficio ambiente del Comune di Pietrasanta comunica che, a seguito della positività all’Escherichia coli di alcuni campioni di arselle prelevati presso il banco naturale di Ponente Tr2 Piazza Mazzini, l’intero banco naturale “zona Versilia”, compreso fra il porto di Viareggio e il confine con il Comune di Forte dei Marmi, è stato temporaneamente declassato da Classe A a Classe B.

“Questo provvedimento non comporta il divieto di consumo – precisa l’assessore all’ambiente del comune di Pietrasanta, Tatiana Gliori – ma ci impone un’attenzione maggiore sia all’atto di acquisto del prodotto, sia e soprattutto al momento della sua messa in tavola, che si raccomanda avvenga sempre previa adeguata cottura”.

(Visitato 1.161 volte, 1 visite oggi)

Rotary Club Viareggio, la campagna “End polio now. Prendi un caffè e dona un vaccino”

Brevetto assistenti bagnanti FISA, a breve l’inizio del corso