E’ in fase di rapido allontanamento la perturbazione transitata nella notte e che ha interessato pressoché l’intero territorio regionale.
L’aggiornamento della Sala operativa unificata della Protezione civile regionale, emesso oggi, riguarda quindi il solo rischio di mareggiate: il codice giallo rimarrà in vigore fino alle 20 di stasera, ma soltanto per la costa centro-settentrionale e a nord dell’Elba.
Sul resto della regione nella residua variabilità e domani, sabato 5, condizioni di prevalente stabilità.

Ulteriori dettagli e consigli sui comportamenti da adottare, a seconda del rischio, si trovano all’interno della sezione Allerta meteo del sito della Regione Toscana, accessibile dall’indirizzo http://www.regione.toscana.it/allertameteo.

(Visitato 21 volte, 1 visite oggi)

Massa: ancora senza esito ricerche in mare turista tedesco

La Polizia di Stato accompagna presso il CPR un cittadino marocchino responsabile di molestie