Fricola (Daniele Focaia, Porto Seguro, 2023)



Il libro



“Fricola” è il romanzo d’esordio del giovane versiele Daniele Focaia. Il libro raccoglie una serie di racconti basata sulla figura mutevole di “Fricola” che, come dice il sottotitolo, è “noi, tu, esso”. Attraverso questa essenza multiforme, l’autore esplora spazi e tempi in definiti lasciando al lettore la possibilità di collocare questo protagonista poliedrico.

Lo stile ricalca per contenuti e forma le novelle classiche e moderne, arricchendo la proposta di lettura di tensioni moderne.

Propriamente come nel genere della novella, la narrazione si erge come emblema di situazioni e emozioni in cui il lettore è parte attiva.



Note al margine

Il libro di Daniele Focaia è un testo audace e coraggioso per la scelta del racconto breve, poco frequentata nella nostra editoria, e anche per la tipologia testuale scelta.

In “Fricola” dimostra la passione e la competenza che ha in ambito letterario, sapendo dosare con abilità gli ingredienti delle storie, sia nello stile che nei contenuti.

Acuta è l’idea di un protagonista mutevole, capace di addentrarsi in vicissitudini e spazi così distanti tra di loro, almeno apparentemente. E qui si apre il gioco del lettore: saper immaginare e posizionare il protagonista in esperienze esistenziali e narrative diversificate. In questo ruolo attivo in cui lettore è co protagonista, Daniele Focaia inserisce un elemento importante e tipico delle arti performative, aggiungendo elementi preziosi a un esordio fresco, originale e interessante.

(Visitato 16 volte, 1 visite oggi)

“The screen – impresso nei miei occhi”, Alessandro Pasquinucci per riflettere sul lato oscuro del web

Fabbricante di lacrime (recensione libro)