“Come partiti di maggioranza rimaniamo scioccati dalla reazione della Consigliera Lucchesi alla nostra interpellanza con la quale chiedevamo al Presidente del Consiglio Comunale di prendere provvedimenti dopo la condivisione, da parte della Consigliera, di un post contenente minacce di morte e termini ingiuriosi verso l’ex Ministro Speranza”. Lo scrivono in una nota Partito Democratico, Sinistra Comune e Orgoglio Massarosa

“Non possiamo però non rimanere altrettanto sbalorditi dalla mancanza di una forte condanna da parte dei dirigenti di Forza Italia, partito a cui la consigliera Lucchesi è iscritta insieme al suo collega di opposizione il Dottor Pietro Bertolaccini, e che vede l’ex candidato Sindaco Bigongiari rivestire il ruolo di Segretario Provinciale. 

“Dubitiamo che i compagni di partito e di maggioranza della consigliera Lucchesi condividano le sue posizioni antiscientifiche e tali messaggi di una indicibile violenza verso un ex ministro che si è trovato a gestire forse la fase più difficile nella storia della Repubblica dal dopo guerra ad oggi. 

“Da parte nostra esprimiamo la più forte vicinanza al ministro, da anni vittima delle più disparate accuse e costretto a vivere sotto scorta per questo.

“Chiediamo nel rispetto del consiglio comunale, dei consiglieri comunali e dei cittadini di Massarosa, una condanna netta delle esternazioni della Consigliera Lucchesi da parte del suo partito e dei partiti che siedono insieme a lei all’opposizione. 

“Sulla scienza e sul rispetto delle istituzioni non siamo disposti ad indietreggiare di un passo.

La replica

“Abbiamo un territorio martoriato dalle frane e la maggioranza si preoccupa di un post privato sui social. Sono capaci di qualsiasi cosa pur di sviare l’attenzione sui problemi che non sono in grado di risolvere”. Così DanieleAltemura, segretario comunale a Massarosa per Forza Italia, interviene sulla richiesta della maggioranza di inserire una comunicazione urgente all’ordine del giorno del prossimo consiglio comunale per discutere su un post riguardante l’ex ministro della Salute Roberto Speranza pubblicato sulla bacheca privata Facebook della consigliera Marzia Lucchesi.

 “Si tratta – commenta Altemura – di una post rilanciato a titolo personale, che nulla ha a che fare con la vita amministrativa del nostro comune. Questa maggioranza è stata in grado di intervenire sulla questione frane solo su nostra pressante richiesta, ma non esita a perdere tempo dietro a post privati sui social. La verità è che non sanno come affrontare i problemi e gettano fumo negli occhi ai cittadini con polemiche inesistenti”, conclude il segretario comunale azzurro.

(Visitato 289 volte, 2 visite oggi)

Impianto fotovoltaico a Piano di Mommio, il comune è contrario

“Salvini non mantiene la parola”, alza la voce la maggioranza