L’amministrazione comunale fa chiarezza, dopo l’intervento a mezzo stampa di Forza Italia, sulla questione legata al verbale dei vigili del fuoco per le scuole del territorio. La settimana successiva al verbale è stata immediatamente convocata una commissione lavori pubblici per fare il punto della situazione ed integrare da parte degli uffici i documenti relativi al verbale, perchè rispetto a quanto emerso nei sopralluoghi molte cose con gli uffici sono già integrabili.

La commissione è stata anche l’occasione per presentare un primo cronoprogramma degli interventi relativi. La prima fase è appunto quella della raccolta di dati e documenti necessari, la seconda fase è quella dell’analisi della situazione per la progettazione degli interventi necessari e la relativa copertura economica che l’amministrazione garantisce. Per seguire i lavori è stato costituito all’interno dell’ente con i tecnici degli uffici un apposito team di lavoro che sta seguendo le varie fasi. La questione legata all’antincendio è una problematica su scala nazionale con la stragrande maggioranza delle scuole coinvolte per questo l’Amministrazione fa appello al governo perchè solo con risorse nazionali si può chiudere definitivamente la questione.

A livello locale le scuole sono e restano una priorità dell’agenda amministrativa tanto che negli ultimi mesi sono state messe in atto azioni a vari livelli a partire da un incarico ad un professionista per le verifiche statiche, altri due incarichi per analisi sulla vulnerabilità sismica di due plessi sul territorio, ma le scuole fin dall’insediamento sono al centro del lavoro quoridiano tanto che i cantieri già aperti e in fase di apertura superano i 5 milioni di euro di valore complessivo.

La commissione non ha visto invece incredibilmente la partecipazione dell’opposizione che probabilmente per questo non ha le informazioni che chiede a mezzo stampa. Lo stesso modus operandi attuato con l’esposto che ha solo l’obiettivo di sfasciare tutto mentre si poteva affrontare la questione dialogando con gli uffici e con l’amministrazione nelle sedi opportune. Tra meno di un mese ci sarà il prossimo incontro dove si spera ci possa essere la partecipazione di tutti.

(Visitato 100 volte, 1 visite oggi)

Forza Italia: “Chiediamo di conoscere i lavori in programma sugli edifici scolastici a Massarosa”

Incontro con il comitato di Massaciuccoli per la strada del Monte Balbano