VIAREGGIO. Samuele Pizza – con la contemporanea assenza di Carnesalini e Fiale, entrambi squalificati – ieri sera a Foligno ha avuto la fascia da capitano da mister Cuoghi, con Cristiani vice.

Un riconoscimento sul campo che gli era stato negato all’inizio della stagione, quando in assenza di Fiale e Carnesalini, come a Foligno, mister Agenore Maurizi, all’ora alla guida delle zebre, affidò la fascia di capitano a Nicolò Brighenti – ora approdato al Vicenza – destando non poche perplessità negli ambienti calcistici.

“Sono orgoglioso di essere stato il capitano del Viareggio in occasione di una partita importante come quella di Foligno e che abbiamo pareggiato con merito. Sono contento che abbia realizzato il gol D’Onofrio, reduce da una stagione con diversi infortuni. Adesso dobbiamo proseguire su questa strada e nelle restanti quattro gare prima della conclusione del campionato raccogliere il maggior numero di punti possibile”.

(Visitato 22 volte, 1 visite oggi)
TAG:
calcio capitano esperia foligno pizza sport viareggio

ultimo aggiornamento: 05-04-2012


CALCIOSCOMMESSE, MASIELLO OTTIENE I DOMICILIARI

FORTE, IL PRIMO GIORNO DI GARE DELLA “POLO BEACH” BACIATO DAL SOLE