EUGENIO FASCETTI - I protagonisti Versiliatoday.it

EUGENIO FASCETTI

Eugenio Fascetti, 74 anni, oggi opinionista televisivo dopo una brillante carriera da calciatore prima e allenatore poi.

Da calciatore ha vestito le maglie della Juventus, Lazio, Bologna per chiudere la carriera nella squadra della sua città, il Viareggio.

La carriera di allenatore è iniziata negli anni ’70 nella Fulgorcavi, squadra in provincia di Latina che dalla Prima categoria ha portato fino alla serie D.

Poi è approdato al Varese, e al Lecce promosso in serie A. Nel 1986 con Fascetti sulla panchina  del Lecce e l’attuale allenatore del Camaiore, Stefano Ciucci in porta, con la squadra già retrocessa in serie B sconfissero la Roma per 3 a 2, interrompendo la corsa scudetto dei giallorossi spianando la strada al successo della Juventus. Nella stagione 86-87 compie l’impresa salvando in serie B la Lazio che era partita con una penalizzazione di meno nove punti. Poi allenò l’Avellino, il Torino, il Verona, la Lucchese, il Bari.

Con i galletti baresi nella stagione 2000-2001 lanciò un giovane calciatore che porta il nome di Antonio Cassano, al quale è rimasto molto legato.  Successivamente guida il Vicenza, il Como (ultima squadra in serie A nel 2002-2003) e successivamente in serie B.

Prima del fallimento, per un periodo, ha allenato anche la Fiorentina retrocessa sul campo in serie B e poi a tavolino in C/2.

Ritiratosi dall’attività è diventato opinionista televisivo. Fa parte inoltre delle Vecchie Glorie del Viareggio calcio. Con il suo nome è stata fondata dal Cgc Viareggio, una scuola calcio.

(Visitato 176 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 08-04-2012 15:21