VIAREGGIO. Ha colpito ancora. Armato di frecce, arco e bomboletta spray rigorosamente di color rosso il Cupido viareggino che ha riempito la città di cuori di vernice è tornato all’attacco e stavolta l’ha fatto all’interno dell’episodio 2 dell’iniziativa  voluta dall’amministrazione comunale “Panchinart”.

Street Heart – così è conosciuto il misteriosissimo writer dell’Amore – continuando a mantenere la sua identità celata dietro il più serrato anonimato ha abbellito la sua panchina in Piazza Campioni  di nascosto, al riparo da occhi indiscreti e in un orario diverso rispetto a quello in cui si sono ritrovati i colleghi artisti coinvolti nella manifestazione.

Nessuno l’ha visto all’opera, ma in tanti hanno potuto ammirare la sua nuova creazione. Sulla panchina a firma Street Heart le immagini più belle dei luoghi in cui il Dio dell’Amore viareggino aveva lasciato segno del suo passaggio. Ma il patchwork di fotografie nasconde sotto di sè una sorpresa ancora tutta da scoprire che il writer dei cuori ha riservato ai suoi fans.

(Visitato 48 volte, 1 visite oggi)
TAG:
cuori cupido Panchinart panchine street heart viareggio writer

ultimo aggiornamento: 15-09-2013


Le tre proposte di Franco Pagliarulo per distinguere l’artista dal creativo

Lutto nella sanità viareggina, morto a 58 anni il noto medico Riccardo Lombardi