VIAREGGIO. Un grosso rimpasto di giunta, con Laura Servetti e Alessandro Augier in uscita, una ridistribuzione delle varie deleghe e, soprattutto, la promozione di Chiara Romanini da presidente del consiglio comunale ad assessore ai lavori pubblici. A disegnare questo scenario è Rossella Martina, consigliere comunale di minoranza, in un post sul gruppo Facebook “Viareggio tornerà bellissima”.

“Da almeno due settimane se ne parla e sembra che il rimpasto sia ormai imminente”, scrive Martina. “Laura Servetti, assessore ai Lavori Pubblici e al Personale, è nel mirino del sindaco Betti e di una parte del Pd: vogliono dimissionarla e ieri questa fazione ha preso la palla al balzo del caso Priore per cercare di attribuire a Servetti le maggiori responsabilità e quindi sostituirla.

“Si dice che Chiara Romanini, presidente del consiglio comunale, voglia prendere il posto di Servetti come assessore ai Lavori Pubblici. Grandi manovre che prevederebbero anche la sostituzione dell’assessore Augier. In punizione con sottrazione di deleghe pure il vicesindaco Puccetti e l’assessore Caprili.

Foto Alberto Macaluso
Foto Alberto Macaluso

“Tutto questo non certo per rafforzare il governo della città ma, sostanzialmente, per accontentare tutti coloro che sono insoddisfatti dalla nuova macrostruttura. Il rimpasto permetterebbe così di tornare indietro sulle uniche decisioni forti e apprezzate prese da questa giunta dal suo insediamento a oggi.

“Ammesso che i quattro che il sindaco vuole castigare – Servetti, Augier, Caprili e Puccetti – subiscano zitti e buoni, si apre anche lo scenario del Consiglio Comunale. Fremono infatti alcuni consiglieri Pd: se Romanini va a fare l’assessore chi prenderà il suo posto (con stipendio) alla presidenza del consiglio?”.

Proviamo a rispondere al quesito di Rossella Martina: la prima dei non eletti nel Pd era Beatrice Pieraccini, ma poi è entrata in consiglio comunale a seguito della nomina di Giorgio Fruzza in giunta. Adesso toccherebbe a Maria Cristina Marcucci, consigliere d’indirizzo del Festival Puccini tra le polemiche del centrodestra.

(Visitato 428 volte, 1 visite oggi)

Massarosa: un sms avvisa su frane, smottamenti e strade chiuse

Raffica di furti nella zona di Ripa: rubati soldi e gioielli