CAMAIORE. Un primo concreto contatto c’è già stato. Anzi, più di uno. Nel mirino: il cinema moderno a Camaiore. Ma soprattutto un grande cinema multisala per la Versilia. È rimasto per poco tempo riservato l’incontro avvenuto in municipio a Camaiore tra uno dei maggiori imprenditori locali, specie nel settore del cinema, Fabrizio Larini, e l’ammininistrazione comunale di Camaiore, nelle persone del sindaco Alessandro Del Dotto, dell’assessore a urbanistica e lavori pubblici Simone Leo e di una terza persona, a quanto pare un consigliere comunale.

Larini e i vertici del Comune si sarebbero incontrati già in due o tre occasioni. Voci dal palazzo dicono che l’imprenditore (e attuale presidente di Salt oltre che ex sindaco di Massarosa) sarebbe interessato alla gestione del Cinema Moderno, la cui struttura il Comune ha già annunciato di voler risistemare. O meglio, al Comune non dispiacerebbe affatto avere Larini come socio privato del progetto.

Fabrizio Larini evita una riposta diretta.  Gira meno attorno alla domanda l’assessore ai lavori pubblici Simone Leo. “Fabrizio Larini è un noto imprenditore della Versilia.

Con lui abbiamo avuto un incontro interlocutorio per ragionare di diverse ipotesi. Ma non c’è alcun accordo o progetto, è stato solo un incontro”. Ma si ragionava del

foto Marco Pomella
foto Marco Pomella

Cinema Moderno? “Non solo. L’idea che piace tanto all’imprenditore e di cui effettivamente la Versilia avrebbe bisogno è quella di una multisala. Ma questo, comunque sia, non è un progetto da valutare solo a Camaiore, ma con tutti gli altri sindaci della Versilia. Noi però al riguardo non abbiamo pregiudizi”.

Le aree per questa multisala? Nessuno si sbottona. Ma il pensiero va subito all’area dell’ex Bussoladomani (su cui però l’attuale amministrazione ha palesato in più occasioni altre intenzioni), oppure all’area del Magazzeno, sempre a Lido di Camaiore, non distante dall’uscita dell’autostrada.

(Visitato 208 volte, 1 visite oggi)

Bruciare calorie e rassodarsi molleggiando come un canguro. Arriva a Viareggio la nuova frontiera dello sport il “Kangoo Jumps”

Incidente in via Macchia Monteggiorini. In ospedale un 26enne