FORTE DEI MARMI. Queste le pagelle di Viareggio-Forcoli, gara vinta 4-1 dalle zebre.

MICHELOTTI 6: Punito nel finale dalla magia di Balestri, vive una domenica di totale tranquillità. Sporca i guanti soltanto per alcune uscite alte, ben eseguite.

CHELOTTI 6,5: Prende il posto dello squalificato Chimenti. E nessuno avverte la differenza. Ha l’umiltà di pensare prima a svolgere bene i propri compiti e poi, quando la situazione lo permette, a fare qualcosa in più.

VISIBELLI 6,5: Tra squalifiche e acciacchi vari non lo si vedeva in campo da oltre un mese. Torna a governare la difesa con la sicurezza di inizio stagione.

MONOPOLI 6,5: Annulla quasi sempre sia Pellegrini che Balestri, senza dover dannarsi troppo l’anima. Preciso negli anticipi e nelle chiusure. Poche sbavature col pallone tra i piedi.

SIGNORINI 6,5: Non c’è bisogno delle sue sgroppate sulla fascia. Argina il diretto avversario (Bottoni o Stefanini che sia), sfruttando il costante raddoppio di un compagno.

MARIANI 7,5: Un secondo tempo divino. Come se non conoscesse la fatica, prima ruba un numero infinito di palloni, poi accompagna la ripartenza facendosi trovare sempre nella posizione ideale. Gli manca solo il gol.

BUGLIO 7: Sbaglia un rigore, ma segna sulla ribattuta. Il siluro che si stampa sul palo in avvio (Scandurra poi ribadisce in rete) è una giocata d’alta scuola. Col pallone tra i piedi, fa ciò che vuole (dal 31′ st BRONDI 6: Dà vivacità alla mediana).

CACIAGLI 7: Si procura il penalty alla mezz’ora, premio per l’ennesimo inserimento senza palla. Rifinisce per Mammetti nell’azione del 4-0 e come al solito garantisce un contributo prezioso quando c’è da rompere, ancor prima di costruire.

MAMMETTI 7: Finalmente. Ha trovato il gol che tanto cercava. C’è voluta qualche azione di troppo, ma con costanza e perseveranza si è sbloccato. Premio per una gara generosa.

SCANDURRA 7,5: Quando sta bene, fa reparto da solo. Trova l’ottavo gol in campionato, colpisce un palo e si mostra impeccabile nelle sponde. Tonico e brillante, a dispetto della carta d’identità (dal 27′ st DISCETTI 6: Va vicino al gol, oltre a proporsi svariate volte).

BENEDETTI 7: Il gol del 3-0 è bello, tanto da meritare i ripetuti applausi del pubblico. Prezioso nel ripiegamento, bravo a cercare e a farsi cercare dai compagni. Potrebbe segnare una doppietta, ma difetta in precisione (dal 37′ st DELL’OVO 6: Entra e sfiora la rete. Sarebbe stato un esordio perfetto. Va bene lo stesso).

(Visitato 102 volte, 1 visite oggi)
TAG:
calcio forcoli pagelle viareggio

ultimo aggiornamento: 18-01-2015


Il Camaiore non molla la presa, a Lammari vittoria in dieci per continuare la rincorsa

Tognarelli: “Dopo i due pari sembrava che ci fosse crollato il mondo addosso”