VIAREGGIO. Gli amici ed uno dei fratelli di Manuele Iacconi hanno fatto un breve presidio in via Coppino in Darsena a Viareggio, dove la notte del 31 ottobre del 2014 è avvenuta l’aggressione in seguito alla quale poi Manuele è deceduto. Tutto questo affinché non ci si dimentichi di quanto accaduto. E’ stata portata anche la “vela” che sta transitando per Viareggio e sostando in vari punti della città, sulla quale c’è la foto di Manuele con la scritta: “Giustizia per Manuele Iacconi, Io volevo vivere, ora chiedo giustizia. La violenza è l’ultimo rifugio degli incapaci”.

(Visitato 88 volte, 1 visite oggi)
TAG:
darsena manuele iacconi omicidio presidio via coppino viareggio

ultimo aggiornamento: 04-06-2015


Forzano la porta ed entrano al palazzetto

Contestazioni a Salvini del 16 maggio a Viareggio, DIGOS e Polizia denunciano 29 persone