Un piano di interventi per pulire le zanelle da erba, terra e detriti. Proseguono gli interventi di messa in sicurezza della viabilità cittadina da parte del Comune di Pietrasanta che ha iniziato negli scorsi giorni un piano meticoloso per migliorare il deflusso delle acque piovane nei mesi invernali. Gli interventi riguardano e riguarderanno le frazioni di Solaio, Castello e Vitoio, la via Provinciale Vallecchia (dal cimitero fino all’area Yare), via Lungo Fiume a Ponterosso, via San Bartolomeo e strade annesse alla zona della Torraccia e via Valdicastello.

pietrasanta pulizia zanelle

L’amministrazione guidata da Massimo Mallegni aveva già eseguito interventi di questa tipologia e con lo stesso scopo a Strettoia. “Stiamo procedendo in questi giorni e proseguiranno per alcune settimane – spiega Adamo Bernardi, Capo di Gabinetto del Sindaco – alla pulizia delle zanelle. L’obiettivo è rimuovere tutti gli ostacoli al regolare e sicuro deflusso delle acque meteoriche che rendono la viabilità meno sicura ed aumentano il rischio idrogeologico creando problemi di smottamenti e frane. E’ un altro segno di attenzione nei confronti del territorio e della sua manutenzione idrica”.

Nel frattempo anche la frazione di Tonfano, a Marina di Pietrasanta, si prepara al Natale. “Massima cura del decoro – spiega ancora Bernardi – così come previsto dal nostro mandato che per noi è un patto con i cittadini in vista delle festività. Metteremo fiori, sistemeremo le aiuole e gli spazi pubblici: i turisti e visitatori troveranno una Marina pulita, accogliente e decorosa. Per noi, queste festività, sono importanti per le attività commerciali e per il nostro turismo”.

(Visitato 61 volte, 1 visite oggi)
TAG:
natale pietrasanta

ultimo aggiornamento: 15-12-2016


Successo per il concerto per salvare il duomo

Traffico, punto sulla situazione al Ponte di Sasso