il piacere dei libri

“Il mastro il sigaro la sedia”, il romanzo di Beppe Calabretta, sabato 17 alle ore 18 sarà presentato sotto il gazebo dell’Uovo di Colombo, in via Comparini 6, a cura del Tof, il gruppo di artisti vari versiliesi.

Beppe Calabretta vive a Lucca, è un membro della redazione del periodico “menotre” e un prolifico scrittore di racconti di vario genere. “Il mastro il sigaro la sedia” è però il romanzo della vita, quello che ha dedicato alla sua Calabria, terra di origine e che uscito nel 2015, è stato presentato ormai in varie parti d’Italia. E’ un romanzo di formazione che segue la storia di Vincenzo, nato a Vela, un paesetto di 850 anime, che troverà nel mastro falegname, un po’ artigiano e un po’ filosofo, un vero e proprio maestro di vita. L’incontro nel giardino di via Comparini è aperto al pubblico e sarà giudato da Chiara Sacchetti, direttore di “menotre” e giornalista pubblicista.

(Visitato 34 volte, 1 visite oggi)

Lascia un commento