Ciclomobiltà

«Da troppo tempo e con frequenza sempre maggiore sul lungomare di Lido di Camaiore gli avventori si trovano a dover stare attenti a decine di ciclisti non rispettosi delle regole, che con il loro comportamento mettono a rischio la sicurezza di chi passeggia».

«Fratelli d’Italia di Camaiore chiede l’intervento dell’Amministrazione comunale al fine di disincentivare certi comportamenti e salvaguardare l’incolumità e la tranquillità di residenti e turisti, risultato che riteniamo raggiungibile – per esempio – aumentando la presenza di Vigili Urbani negli orari di maggior presenza e sanzionando i comportamenti incivili».

(Visitato 161 volte, 1 visite oggi)

Lascia un commento