Ricominciamo da Catania. Archiviato il girone d’andata con amarezza e delusione, l’Acqua Fonteviva Massa apre il suo girone di ritorno affrontando la Messaggerie Bacco Catania. Si gioca questa domenica alle 19.30 al Palasport “Gianfranco Mariotti” e l’emozione più grande sarà quella del neo tecnico di casa Nello Mosca proprio nel tornare a sedere su quella panchina che lo ha visto protagonista negli anni passati con La Spezia. Aldilà dell’emozione, però, c’è una gara delicata da affrontare per la sua Fonteviva per la quale la parola d’ordine è riscatto. Le ultime prestazioni, quella contro Castellana in particolare, hanno lasciato attoniti società e tifosi. La squadra ha qualità ma non riesce ad esprimerle fino in fondo, troppe volte paralizzata dalle sue paure. Insomma, serve una scossa e da questo punto di vista una vittoria servirebbe non solamente a risollevare una classifica triste.
All’andata questa sfida tra neopromosse premiò la squadra siciliana che si impose per 3-1 con ottime prove individuali del regista argentino Juan Ignacio Finoli, e dell’attaccante cileno Dusan Bonacic ma in generale con una prova difensiva rimarchevole di tutta la squadra di coach Rigano. Buone qualità che Catania ha poi solo parzialmente confermato nel corso dell’andata riscattando peraltro un cammino altalenante con una grande vittoria proprio nell’ultimo turno contro Siena.
Se gli etnei arrivano a questa sfida, quindi, sulle ali dell’entusiasmo, Massa, come detto, ci arriva con un cambio in panchina e con la rabbia e la frustrazione di chi sa di non aver saputo esprimere finora il proprio valore. Rabbia e frustrazione che devono essere trasformate in energia positiva per cercare di iniziare al meglio il girone di ritorno.
Gara quindi delicata per il team del neo tecnico Mosca. Partita nella quale sarà importante come non mai anche il sostegno del pubblico di casa.

La rosa delle due squadre:

Acqua Fonteviva Massa: Bortolini, Cuk, Leoni, Briglia, Bolla, Bernieri di Lucca, Nannini, Calarco, De Marchi, Briata, Silva, Quarta, Biglino. All. Mosca; 2° all. Urbani.
Messaggerie Bacco Catania: Tulone, Reina, Pizzichini, Torre, Finoli, Arena, Sideri, Arezzo di Trifiletti, Spampinato, Bonacic, Razzetto, De Santis, Chillemi, Pricoco. All. Rigano; 2° all. Puleo.
(Visitato 54 volte, 1 visite oggi)

Volley, esonerato mister Masini dal Fonteviva Massa

Contro Catania segnali positivi, ma Fonteviva porta a casa un solo punto