Cosimo Maria Ferri

Sabato mattina a Seravezza Cosimo Maria Ferri, candidato alla Camera dei Deputati e Sottosegretario alla Giustizia, ha partecipato al convegno “Il confine orientale italiano tra conflitti, tragedie ed esodi”. Una celebrazione del Ricordo all’insegna della solennità e della condivisione, che si è svolta al Teatro Scuderie Granducali. Ferri, a margine dell’incontro, ha dichiarato: “Non possiamo dimenticare. E’ anzi necessario coltivare e tramandare la memoria, soprattutto tra i giovani, coloro che più degli altri devono sfidare il futuro senza dimenticare il passato”.

“Questo giorno”, ha proseguito Ferri, “ricorda alla cittadinanza e al territorio anche i valori dell’Europa Unita, in particolare quello della pace e quello dell’integrazione tra i popoli.

“Per evitare le atrocità della guerra”, ha concluso Ferri, “ è necessario un dialogo costante. La nostra assoluta priorità deve essere quella di tramandare sentimenti di pace e di rispetto, ed evitare sempre la guerra come strumento di risoluzione dei conflitti”

(Visitato 101 volte, 1 visite oggi)