(Foto: Andrea Zan)

Consegnati questo pomeriggio tutti i bozzetti delle opere allegoriche in concorso al Carnevale di Viareggio 2019 da parte degli artisti che hanno partecipato all’edizione 2018. Alle ore 17, infatti, sono scaduti i termini per la presentazione, in busta chiusa, dei progetti per le costruzioni che sfileranno ai Corsi Mascherati in programma il 9, 17, 23 febbraio, 3 e 5 marzo.

Da giovedì 19 verranno esaminati dalla Commissione nominata dalla Fondazione e di cui fanno parte: l’architetto di interni e artista Roberto Baronti, Manrico Ferrucci direttore del Teatro del Giglio di Lucca, l’ingegner Giacomo Veronesi.

Terminati i lavori della Commissione, sarà poi il CdA della Fondazione ad approvare definitivamente i bozzetti, che verranno presentati alla stampa, alla città e ai turisti domenica 19 agosto, nel corso di uno speciale spettacolo in piazza Burlamacco alla Cittadella (ore 21,30 ingresso libero). Ogni artista svelerà la propria opera con video, coreografie, sketch o canzoni.

Con la consegna dei progetti, la macchina del Carnevale 2019 si mette in moto. Già sono in agenda due attesi appuntamenti. Mercoledì 25 luglio verranno presentati i progetti per i nuovi spazi museali, l’Accademia dei Mestieri del Carnevale e il nuovo Museo d’arte contemporanea Carnevalotto a Palazzo delle Muse.

Giovedì 26 luglio, alle ore 18,30, festa in piazza Cavour, al mercato di Viareggio, per la presentazione del manifesto 2019 firmato da una creativa, proprio perché il prossimo sarà un Carnevale dedicato all’universo femminile.

Intanto in Cittadella fervono i preparativi in vista degli spettacoli in programma. Dal 3 al 27 agosto (ore 21,30) è di scena lo Psychiatric Circus con “Alcatraz” che vedrà come special guest Paolo Ruffini nelle serate del 6, 13, 20 e 27 agosto. Domenica 12 agosto (ore 21,30) il maestro Giandomenico Anellino, chitarrista tra i più apprezzati, presenterà lo spettacolo “In un mondo che prigioniero è”, tributo a Lucio Battisti, con il cantautore Roberto Pambianchi considerato la voce più amata dai fans di Battisti e l’orchestra dal vivo. Il carro di Roberto Vannucci “In un mondo che prigioniero è” farà da sfondo allo spettacolo. Mentre sabato 25 e domenica 26 agosto (ore 18) The New Carnival Company from the Isle of Wight UK e Crea Viareggio presentano “Carnivalesq Performance”.

(Visitato 251 volte, 1 visite oggi)