Domenica pomeriggio la Polizia Stradale di Arezzo ha restituito al suo padrone Tango, un bracco nero da caccia, che era scappato in A/1.

Un automobilista ha notato la bestiolina mentre vagava, impaurita, lungo la corsia di emergenza all’altezza di Arezzo. E’ riuscito a fermarsi e a metterla al sicuro nella propria auto, prima che finisse investita o provocasse un incidente.

Lui ha chiamato la Polstrada, che ha interessato la Sottosezione di Battifolle. Gli investigatori hanno notato che il cane aveva collare e targhetta di riconoscimento: in pochi minuti hanno rintracciato il padrone e lo hanno invitato a recarsi nella loro caserma.

Lui era andato a caccia nella zona di Civitella quando, all’improvviso, si è accorto che Tango non era più accanto a lui. Si era messo subito alla ricerca del suo fedele compagno a quattro zampe, ma non lo trovava.

Per fortuna tutto si è risolto solo con un grosso spavento. I poliziotti hanno riaffidato l’animale al suo padrone e, ora, potranno tornare a giocare insieme

(Visitato 164 volte, 1 visite oggi)