Vandali in azione al chiosco da Adriano in pineta di ponente a Viareggio.

Ne da notizia lo stesso titolare, amareggiato, Luca Simonini, sui social. “Finalmente riesci con tante fatiche ad aprire!!!! ma i risultati sono gli stessi del viale dei Tigli – scrive su Facebook: ” anche qui devi fare i conti con gente che non ha nessun rispetto di niente, gente che purtoppo non ha obbiettivi nella vita, solo quello di fare danni. Ormai é tutto permesso, ora basta. Tolleranza zero!!!! Io sono qui che vi aspetto!”.

Nessun furto, per fortuna, ma tanti danni: lampioni divelti, rotti, lasciati in terra distrutti.

L’insicurezza, ancora una volta, al centro della cronaca viareggina.

 

(Visitato 921 volte, 2 visite oggi)