Ieri in tarda mattinata, i responsabili di Brico Center di Lucca hanno allertato il 113 in quanto un uomo, accuratamente descritto, aveva rubato alcuni attrezzi e si era allontanato.
Poco dopo, invece, erano gli addetti alla vigilanza dell’ dell’Esselunga di San Concordio a chiamare il 113, in quanto avevano sorpreso un uomo mentre occultava dentro lo zainetto diversi pacchetti di lamette da barba, per un valore di 80 euro, per poi fermarlo una volta attraversate le barriere.
Gli operatori di Polizia, una volta giunti sul posto, notando la corrispondenza con la descrizione fatta dagli addetti di Brico Center, hanno perquisito l’uomo, un italiano di 29 anni residente a Lucca, trovando nello zainetto alcuni attrezzi che lo stesso aveva rubato poco prima da Brico Center, riconosciuti dagli stessi responsabili.
Il soggetto, pertanto, è stato denunciato per furto continuato.
(Visitato 830 volte, 1 visite oggi)
TAG:
brico center furto Lucca polizia

ultimo aggiornamento: 09-08-2019


Armato di pistola rapina l’ufficio postale e fugge: caccia aperta al bandito

Armato di pistola rapina Tigotà e fugge con un bottino di soli 400 euro