Versilia, i carabinieri tirano le somme sull' operazione Estate Sicura - Cronaca Versilia, Cronaca Viareggio Versiliatoday.it

Versilia, i carabinieri tirano le somme sull’ operazione Estate Sicura

Si è conclusa l’operazione “estate sicura” da parte della Compagnia Carabinieri di Viareggio che, per tutto il periodo estivo, ha svolto un’attenta vigilanza del territorio di competenza finalizzata alla prevenzione e repressione dei reati attraverso il quotidiano impiego dei Reparti dipendenti, del Nucleo Operativo e Radiomobile e delle 10 Stazioni dei Carabinieri.
L’Arma dei Carabinieri ha rivolto particolare attenzione alla Versilia, che nel periodo estivo conta un notevole aumento delle presenze turistiche, impiegando, oltre gli organici ordinari, altri 40 militari di rinforzo distribuiti in tutti i comandi Stazione nonché unità ippomontate del 4° Reggimento a Cavallo di Roma.
Gli obiettivi prefissati dell’Operazione Estate Sicura sono stati la prevenzione e il contrasto dei reati in genere, con particolare attenzione ai reati contro il patrimonio e al fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti. La pianificazione sistematica di ordinari servizi preventivi quotidiani e di numerosi servizi straordinari a largo raggio per il controllo del territorio della Versilia, eseguiti con un consistente dispiegamento capillare di pattuglie, ha consentito una più incisiva vigilanza delle principali vie di comunicazione, degli esercizi pubblici e dei luoghi di aggregazione giovanile.
Il periodo estivo, dal 1° giugno al 31 agosto, è stato caratterizzato da un incremento delle pattuglie dell’Arma per conseguire una sempre più incisiva proiezione esterna a presidio delle comunità e delle aree della giurisdizione di riferimento che ha visto sul territorio ben 3.108 servizi preventivi che hanno contribuito a far diminuire il numero dei reati, in totale 1.956, circa il 5% in meno rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

In lieve calo anche i furti in abitazione, dai 211 del 2018 ai 200 del 2019.

Anche l’attività repressiva della Compagnia di Viareggio è stata interessante con 50 persone arrestate e 225 deferite in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria.

Rilevante l’attività di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti che ha consentito di arrestare 12 persone per spaccio e di sequestrare oltre 270 gr. di cocaina, 60 gr. di eroina, quasi 200 gr. di hashish e 100 kg. di marijuana.

I controlli alla circolazione stradale, anche con l’utilizzo dell’etilometro, specie nelle zone della movida, hanno consentito di elevare 198 contravvenzioni al codice della strada di cui 15 tra guida in stato di ebbrezza e sotto l’effetto di sostanze stupefacenti.

(Visitato 201 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 10-09-2019 11:29