Massarosa, l'amministrazione incontra il tessuto produttivo - Comune Massarosa Versiliatoday.it

Massarosa, l’amministrazione incontra il tessuto produttivo

 

Protocolli per la riapertura, esenzioni e agevolazioni. Questi i temi trattati dall’amministrazione comunale assieme alle principali categorie di settore nel corso di due incontri che si sono tenuti martedì 5 e mercoledì 6 maggio a Massarosa.

Ad aprire il tavolo tecnico di confronto è stato lo stesso Comune di Massarosa che nei giorni scorsi ha convocato tutte le categorie interessate a trovare soluzioni condivise per la fase 2 dell’emergenza coronavirus. Nella stanza virtuale avviata dall’amministrazione sono stati convocati ed ascoltati, in video-conferenza, Confesercenti, Confcommercio, Cna e Coldiretti.

“Un primo incontro interlocutorio – spiegano il sindaco Alberto Coluccini e l’assessore ai Ccn Michela dell’Innocenti – che abbiamo voluto per capire e confrontarci nel dettaglio su cosa si aspettano i nostri imprenditori e i nostri commercianti. Al confronto hanno partecipato anche i nostri tecnici del Suap, lo sportello unico per le attività produttive, proprio per avere un quadro preciso delle possibilità del nostro Comune di venire incontro alle loro istanze, considerando anche lo stato di dissesto dell’Ente”.

Ieri (6 maggio) invece sono stati alcuni commecianti e imprenditori del territorio, accompagnati dai rappresentanti di Confesercenti, a recarsi in Municipio per un incontro con sindaco e assessore. “Anche in questo caso – spiegano Coluccini e Dell’Innocenti – abbiamo ascoltato con attenzione le richieste del mondo produttivo in vista delle riaperture e faremo il possibile per venire incontro alle loro istanze. Quel che è sicuro è che mentre qualcuno da sinistra perde tempo a mandare comunicati stampa per sollecitare decisioni che abbiamo già preso, come il rinvio del suolo pubblico, noi stiamo incontrando ad uno ad uno i rappresentanti nel nostro tessuto produttivo per capire di cosa hanno bisogno concretamente”.

“Essenziale sarà l’aiuto economico concreto che daranno Stato e Regione ai Comuni a favore delle imprese. Con la nostra consigliera comunale Elisa Montemagni che è anche consigliera regionale stiamo lavorando per far recepire le necessità dei nostri commercianti e delle nostre imprese in questo difficile momento senza precedenti”, conclude il sindaco.

(Visitato 262 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 07-05-2020 13:05