"I più accaniti contro Del Ghingaro? Quelli a cui abbiamo rotto il giochino..." - Politica Viareggio Versiliatoday.it

“I più accaniti contro Del Ghingaro? Quelli a cui abbiamo rotto il giochino…”

“A Viareggio si legge veramente di tutto in questi ultimi tempi di campagna elettorale…. E chi sono i più accaniti contro questo Sindaco e questa Amministrazione?! Quelli a cui abbiamo rotto il giochino…”

Lo scrive Federico Pierucci, attuale assesssore della Giunta targata Giorgio Del Ghingaro, e candidato alle comunali col sindaco uscente, facendo un ricco elenco:

“Quelli che avevano il proprio orticello da salvaguardare a spese della collettività…
Quelli che difendevano gli interessi particolari di qualche gruppetto…
Quelli che dal Comune di Viareggio per anni hanno avuto incarichi professionali a gogo…
Quelli che hanno sperperato senza tregua soldi pubblici e hanno fatto fatto fallire il Comune e le sue aziende partecipate
Quelli che, forse anche per incapacità, hanno semplicemente alzato le mani e lasciato che le cose andassero alla deriva per la paura di prendersi la responsabilità delle decisioni.
Quelli che quando andavano a rappresentare la città, per anni, sono stati considerati “macchiette” e hanno screditato questo Comune in ogni dove.
Quelli che, meglio bloccare tutto a prescindere, meglio evitare di misurarsi sui problemi storici della città perché?Perché si dura molta più fatica a far questo piuttosto che a dire semplicemente di no.
Quelli che sono sulla scena da 20/30 anni a Viareggio e avrebbero la pretesa di dare lezioni come se il disastro che regnava fino a poco fa in questo territorio non fosse anche una loro responsabilità.
Quelli che è meglio sputare contro tutti per le proprie frustrazioni personali piuttosto che tirare fuori qualche buona idea per il futuro!

Ecco questi e tanti altri giochini simili sono stati rotti a Viareggio da Giorgio del Ghingaro è da questa amministrazione. La gente ne è consapevole, Se ne facciano una ragione..

📢 SICURI, IL CAMBIAMENTO CONTINUA 📢
Forza Giorgio Del Ghingaro!”

(Visitato 801 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 02-08-2020 15:01