EggNog... (detta anche "La Broscia") - Ricette di Versiliatoday.it

EggNog… (detta anche “La Broscia”)

il vero sapore del Natale...

Può apparire fuori logica inserire una ricetta Natalizia post befana, ma io ho ancora quel sapore in bocca. Per me questa bevanda miracolosa è il vero “Christmas carol”.

Così capirete in egg_nog_sing_t_shirts-r5c908f5bbfd041229aec9a7d7565fdad_jg4de_324cosa consiste la mia anima “FUSION”, che è poi un modo garbato per definirmi un BASTARDO.

EggNog, che il traduttore simultaneo identifica come zabaione, è in realtà una BOMBA ipocalorica che rispecchia il vero American Style. Anche se non sono mai stato in grado di valutare realmente le potenzialità nutritive suppongo che per smaltire tre bicchieri di EggNog sia necessario ballare interrottamente sopra un carro per un intero corso di Carnevale.

per questo ve lo consiglio, certo gli odori che emana sono tipici dell’atmosfera natalizia ma la potenzialità devastatrice è perfetta per il BACCANALE..

La ricetta è semplice, semplice e rispecchia la filosofia suprema che se è tutta roba buona cattivo non può essere, da cui il soprannome “La BROSCIA” cit. Cristiano D’Argliano

Ah… nel caso qualcuno di voi lo provasse realmente mi faccia sapere.

P.S. usate prodotti di qualità

 

(Visitato 309 volte, 1 visite oggi)
Print Recipe
EggNog... what else
detta anche "La Broscia" bevanda tipica Natalizia d'oltre oceano (USA) ma di origine Irlandese
Porzioni
2 litri
Ingredienti
Porzioni
2 litri
Ingredienti
Istruzioni
  1. separare le uova e montare i tuorli con lo zucchero
  2. montare gli albumi e la panna ma non in modo eccessivo ( e qui sta alla vostra delicatezza)
  3. unire tutti gli ingredienti ed aggiungere burbon e noce moscata a volontà. solitamente il composto viene suddiviso in due recipienti. nella foto potete notare la differenza. il recipiente grande è con burbon, mentre quello piccolo è per gli astemi.
Recipe Notes

Blade_runner_Roy_per me non esiste il Natale senza questa bevanda. In questo modo molti amici continuano ancora a portare gli auguri la sera della vigilia  con la scusa di farsi un goccetto di EggNog.

Molti si fermano anche dopo cena, e spesso non ritrovano la strada di casa.

ho visto cose che voi umani nemmeno immaginate dopo aver portato a tavola EggNog

P.S.

Tanti Auguri in ritardo (colpa dell'EggNog)

Aggiornato il: 27-01-2016 11:49