CAMAIORE. Europa Musica: si chiama così il progetto musicale europeo a cui ha aderito il Comune di Camaiore e che vede il conivolgimento di Carpentras, comune della Provenza, gemellato con Camaiore dal 2009, e i comuni di Vevey (Svizzera) e Seesen (Germania), città gemellate da molti anni con Carpentras.

È l’Assessore ai Gemellaggi Frida Da Prato a illustare i particolari dell’inizitiva:

“L’idea è nata nel novembre del 2010, durante il soggiorno della nostra delegazione a Carpentras, in occasione della loro fiera di Saint Siffrein; si tratta di incontri tra gli studenti delle scuole di musica di ognuna delle città gemellate con Carpentras, con lo scopo di realizzare un’opera comune; il progetto si articolerà dal 2012 al 2015, in 4 anni, cioè il numero equivalente alle città partecipanti, dando così la possibilità ai ragazzi di ritrovarsi ogni anno, a rotazione, nei 4 comuni coinvolti.”

Il progetto prende avvio quest’anno: dal 9 al 14 luglio i ragazzi delle quattro scuole musicali si ritroveranno a Carpentras, per conoscersi ed eseguire le singole opere musicali e quella comune; approfitteranno poi dell’occasione per andare alla scoperta del territorio di accoglienza, attraverso visite culturali, corsi di cucina locale, dibattiti, spettacoli ecc….

Per il Comune di Camaiore parteciperà la scuola di musica “Preludio Versilia”, con 9 studenti e 3 accompagnatori.

“Oltre all’aspetto legato all’educazione musicale, “Europa Musica” consentirà ai ragazzi di recarsi in quattro nazioni europee (Francia, Italia, Svizzera e Germania) – aggiunge Da Prato – conoscendo culture e tradizioni diverse dalle proprie. Un’occasione di crescita importante, insomma, che mi auguro possa proseguire anche con altre iniziative”.

Il Progetto è finanziato da un contributo europeo; a carico delle città rimane solo la partecipazione del 30% sulle spese di viaggio.

(Visitato 45 volte, 1 visite oggi)
TAG:
carpentras europa musica frida da prato gemellaggio unione europeo

ultimo aggiornamento: 22-03-2012


QUERCETA, DOMENICA IL PRIMO TROFEO SAN GIUSEPPE PER GLI SBANDIERATORI

PHILIPPE DAVERIO E MARCO CARMINATI AL CAFFÉ DELLA VERSILIANA