VIAREGGIO. Chi sono stati i 5 direttori e dirigenti, tra i 423, più ricchi dell’Ausl 12 di Viareggio nel 2011?

In testa alla classifica con una retribuzione totale di 139.433 euro c’è il dott. Giancarlo Sassoli, Direttore aziendale.

Segue la dott.sa Paola Lambelet, responsabile dell’Area Medica, con un totale di 134.969 euro.

L’ultimo gradino del podio spetta al dott. Giuliano Angotzi, Responsabile della prevenzione nei luoghi di lavoro. Il dott. Angotzi ha alle spalle una lunga e prestigiosa carriera in azienda dal 1987, conclusasi il 6 aprile scorso. L’ultima retribuzione percepita è stata di 134.969 euro.

Scendendo dall’Olimpo troviamo il dott. Massimo Cecchi, direttore dell’U.O Urologia dell’ospedale Versilia, che nel 2011 ha guadagnato 131.434,00 euro.

Subito dopo il direttore della U.O.C Psicologia, il dott. Enrico Salvi con 130.344 euro.

Un capitolo a parte spetta ai guadagni dei membri della Direzione aziendale di Ausl 12. Il più ricco, si è visto, è il Direttore Giancarlo Sassoli. La retribuzione più alta subito dopo la sua è stata quella del Direttore Sanitario Antonio Latella, che nel 2011 ha guadagnato 111.519 euro. Il Direttore Amministrativo Claudio Rapalini di euro, invece, ne ha guadagnati 90 mila spaccati. A chiudere la classifica è Luce Gatteschi, Direttrice dei Servizi Sociali, con 58.626 euro.

Se sei curioso di conoscere anche gli altri stipendi dei medici e dirigenti dell’Asl12 della Versilia clicca qui.

(Visitato 847 volte, 1 visite oggi)

PIETRASANTA E SERAVEZZA UNITE NELLA RIQUALIFICAZIONE DELLA VIA FRANCIGENA

PREGA SOTTO IL SOLE, RISCHIA LA DISIDRATAZIONE IN SPIAGGIA