NAVARI (RIF. COMUNISTA): "IL PALAZZO MEDICEO NEL PATRIMONIO UNESCO È MOTIVO D'ORGOGLIO" - Politica, Politica Seravezza Versiliatoday.it

NAVARI (RIF. COMUNISTA): “IL PALAZZO MEDICEO NEL PATRIMONIO UNESCO È MOTIVO D’ORGOGLIO”

SERAVEZZA. Mario Navari, segretario di Rifondazione Comunista Versilia, esprime la propria soddisfazione per l’iscrizione al Patrimonio dell’Unesco del Palazzo Mediceo di Seravezza.

“Partecipiamo con orgoglio ai festeggiamenti per l’iscrizione del Palazzo Mediceo di Seravezza al Patrimonio dell’Unesco. Un risultato ottenuto grazie all’impegno del Comune di Seravezza, con altri enti, frutto del lavoro serio di amministratori locali, progetto visto partire con l’ esperienza Mazzucchi e portato a compimento con l’ attuale Ettore Neri. Amministrazioni di sinistra che hanno dimostrato come la buona politica possa permettere ad un territorio come quello seravezzino di ricevere tale riconoscimento.

Il Palazzo Mediceo non è più soltanto una bellissima villa della Versilia con giardini medicei, ma diventa un luogo di interesse mondiale che siamo certi porterà alla scoperta e conoscenza di tali strutture e del resto del territorio”.

(Visitato 29 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 30-06-2013 21:00